La neve

lanevs.jpg

Questo collage l’ho fatto su un semplice foglio bianco piccolo e quadrato preso da un blocchetto. Le parole sono ritagliate da libri doppi e rovinati di Kafka (“Pensieri” tratti dai Quaderni in Ottavo) e Leopardi (Operette Morali), libri di botanica e animali (“L’amore nella vita delle piante”, “La gabbia senza sbarre”), e raccolte di racconti per le scuole medie. In una sessione ritaglio le parole che più mi colpiscono da pagine scelte a caso, poi le dispongo sulla scrivania o su un pezzo di cartoncino colorato per vederle meglio, e comincio a disporle vicine secondo le connessioni mentali che mi vengono spontaneamente. Solo in seguito le incollo. Le parole che non ho usato le conservo in una piccola scatola di cartone esagonale a fiori, e le uso la volta successiva, eventualmente in aggiunta a una nuova sessione di ritaglio dai libri.

8 Comments

      1. Ahah ottimo xD Sì, intendevo prima di tutto recuperare quelli indietro… e naturalmente i prossimi che farai 😀

        "Mi piace"

      2. Grazie a te! Certo che la meriti invece… c’è molto spessore in ciò che racconti e come lo fai, e nel fatto che lo fai! A volte ho provato anch’io a scrivere dei miei tormenti psicologici (casomai ti dirò qualcosa da te quando sarò in argomento :P) ma mi sono sempre bloccata per disagio, o per sentire di non riuscire a farlo bene, o di essere troppo prolissa o al contrario non riuscire a esprimere bene tutto quello che avevo in mente… per questo cerco poi di sintetizzare con altre forme d’arte, ma quindi apprezzo un sacco chi riesce a scrivere così!
        Anche a me fa piacere leggere i tuoi commenti, mi fa piacere di averti incrociata qui ^_^

        "Mi piace"

      3. Grazie tante.
        Io scrivo come mi viene di sfogarmi,mi fa bene.
        Se non ci riesci,se ti senti a disagio nel farlo allora lascia stare,una cosa deve far stare bene.
        L’arte con la quale comunichi tu è un ottima alternativa 🙂

        Piace a 1 persona

      4. Grazie mille!! :3 hai ragione, se una cosa non fa sentire meglio ma in qualche modo stressa non ha senso… e infatti dai tuoi scritti traspare il fatto che siano positivi per te! Così di conseguenza possono essere utili anche per gli altri 😊

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...