The Rattigan project 😂🐭

Queste foto vengono dal mio precedente blog, e sono una parte del “Progetto Rattigan” (chi non si ricorda da dove viene il nome Rattigan, può cliccare qui 😁)

Questa maschera da topo è a suo modo un oggetto sommerso anch’essa: l’ho trovata col mio fidanzato mentre eravamo al centro commerciale nel periodo di carnevale, ma non era tra le maschere, bensì abbandonata quasi per terra nel reparto cancelleria. Poverina, era anche senza prezzo, buttata lì… e mi è subito piaciuta perché è realistica, non una caricatura come tante altre maschere. Allora siamo andati al centro informazioni per sapere se la si potesse comprare, quale fosse il prezzo ecc… con gli sguardi straniti delle commesse. 😅

rattigan toilet

Rattigan cerca il WC più adatto a lui tra le varie opzioni

rattigan park

Rattigan in relax al parco

rattigan phone

Rattigan al telefono pubblico

Ne ho altre più recenti, ma prima queste andavano recuperate assolutamente!😀🐭

20 Comments

    1. Bellissima!!! xD è perfetta xD
      Sono una stalker di cani, sarebbe da avere per fare le foto al parco mentre li stalkero ahah
      Ho visto la foto solo da pc, mi sa che un’altra volta che mi avevi scritto e c’era uno spazio vuoto davanti c’era allora forse un’immagine che non ho visto? ò_ò Mi ricordo una cosa simile.. ora so che quando un messaggio sembra incompleto lo devo aprire col pc sempre 😛

      Piace a 1 persona

    1. Grazie!! 😻😻
      Non lo so nemmeno io 😁 infatti ne parlo spesso di questa cosa, voglio farlo anche in un post… a parte che nel predisporsi e dedicare del tempo, credo che nulla di ciò che creiamo sia una nostro merito… semplicemente le filtriamo da non so dove, come dei tramiti! Magari il dove è semplicemente l’inconscio, la memoria… ma non è comunque un procedimento razionale!

      Piace a 1 persona

      1. La mia idea e’ che noi prendiamo pezzi di tante cose e le assembliamo insieme per creare qualcosa di nuovo. Ma alla fine partiamo sempre da pezzi di cose che abbiamo gia’ visto..una fantasia collettiva in continua evoluzione! 😀

        Piace a 1 persona

      2. Vero!!! È un mix di memoria, caso/destino (nella mia filosofia coincidono 😁) e riciclo o proseguimento di cose o idee preesistenti! Anche il nostro scrivere sulle foto per esempio, proviene alla base da una fonte comune secondo me 😁

        Piace a 1 persona

  1. Ahaha, è bellissima!
    Ma sai che al reparto cancelleria del fiorda io avevo trovato l’autobiografia di Dali; il libro era vecchio, rotto e non prezzato (edizione dell’82, cosa ci facesse lì non lo so). Sono riuscito a prenderlo perchè c’era una promozione “libri a peso” e me lo sono fatto pesare. Probabilmente c’è uno gnomo burlone che ricicla oggetti improbabili. Fortunati noi! ^_^

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...