Tag #Le Olibriadi

Mirtillamalcontentabook mi ha nominata per questo tag di libri, i tre preferiti del 2017! La ringrazio molto, mi piacciono i tag 🙂

img_20180111_195945

Queste sono le regole:

  • Inserire i creatori del tag: Il Salotto Irriverente e D.A.vide Digital Art
  • Ringraziare il blog che ti ha taggato
  • Inserire il banner del tag (solo se pubblicate un post sul blog)
  • Fotografare i tre libri che più vi sono piaciuti e che avete letto nel 2017, e fate la vostra classifica!
  • Condividete la foto su Facebook, Instragram o sul vostro blog con l’hashtag #Olibriadi
  • Taggate tre persone o tre blog

Ecco i miei tre libri preferiti!

dav

  1. Il codice dell’anima di James Hillman, dove parla della sua teoria della ghianda, che mi interessa molto. Secondo lui ognuno può stare meglio se segue la sua natura, ed è se stesso esprimendo ciò che è “scritto” nel suo seme, come il motivo della sua presenza sulla Terra, per sé e per gli altri. Possono essere cose evidenti o meno, una o più, eccetera. Ma lui lo spiega molto meglio, e con tanti esempi di personaggi celebri. Ve lo consiglio!
  2. La Mite di Fedor Dostoevskij, romanzo breve molto bello, con le atmosfere che mi piacciono create da questo autore. Come ho già scritto in altri post, faccio molta fatica a leggere libri con molti personaggi perché dimentico i nomi (ho messo in pausa I Fratelli Karamazov per questo motivo), e qui non ho avuto problemi. Ma alcuni di voi mi hanno dato ottimi consigli per risolvere questo problema, tra cui proprio Sara/Mirtilla 😀
  3. Il Meraviglioso Mago di Oz, che è una ri-ri-lettura, non so quante volte l’abbia letto da piccola! Lo adoro, è il libro che ho letto di più nell’infanzia, ma secondo me è tra i libri per ragazzi ancor più adatti da grandi (come anche Alice nel paese delle meraviglie, che sto anch’esso rileggendo, e la Storia Infinita o Momo). Nella serie tv The Path (serie su Prime Video che riguarda le sette religiose stile Scientology ma non solo) viene citato, e per le tante analogie con i temi della serie ho voluto rileggerlo ancora. Poi questa è un’edizione nuova, dato che quella che avevo in seguito a un prestito è andata perduta. Ma mi consolo con questa, che ha anche i disegni originali, e la copertina cartacea diventa un gioco da tavolo ^_^

E ora è il momento di nominare:

Kikkakonekka

Ben

Evaporata

Buona lettura!

 

26 Comments

  1. Ho anch’io il tuo stesso problema: le storie con troppi personaggi mi mandano in totale confusione!!!! “Jack è il fratello…no, aspetta…forse era il marito della sorella…va be’, torno un po’ indietro, mi pare che nelle prime pagine lo nominasse….”. Potrei avere qualche dritta anch’io per non essere costretta ad odiare questa mia memoria a breve termine? ^_^ Grazie!!! Ps: Il codice dell’anima mi sembra oltremodo interessante! Lo segno tra le prossime letture 😉

    Piace a 1 persona

    1. Ciao! ^_^ è proprio così che succede anche a me ahah xD Infatti per rilassarmi davvero preferisco letture brevi, o guardare serie tv (come dicevo già in un post, quelle davvero ben fatte le considero i moderni romanzi d’appendice :P)
      Mi hanno consigliato di mettere degli adesivi diversi vicino a ogni nome nuovo che salta fuori, in modo da avere un riferimento visivo! Oppure di prendere appunti su un blocchetto, segnando nomi e chi sono in modo brevissimo (esempio: tal dei tali, padre di tal dei tali, grasso e calvo xD)… Lo sto facendo leggendo Il Miglio Verde e devo dire che aiuta! Mi sono impantanata con diversi romanzi, dovrei riprovarci con questo metodo 😀
      Che bello che ti ispira il libro di Hillman! *__* è davvero interessante, c’è anche una sua bella intervista su youtube!

      Piace a 1 persona

    1. Ma che bello!! *___* Sìì, è stra interessante Hillman!!
      Ne parlavo in un commento sopra, del blocchetto eheh 😀
      Sono ancora ferma, nelle feste non avevo la testa per leggere cose “da blocchetto”, e in questi giorni appena ho del tempo libero mi metto a programmare post perché ho tante idee… e dopo sono troppo stanca per impegnare troppo la mente e passo alle serie tv 😀 Ma è in programma, voglio proprio riuscire a finire un libro così! 😀

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...