Le mie lampade semaforo

dav

Ciao a tutti! Oggi vi mostrerò il più grande oggetto sommerso che abbia trovato in giro, e la sua trasformazione.

Questa lampada è un pezzo vero di un semaforo. L’ho trovato due o tre anni fa nel mio paese camminando in un pomeriggio nuvoloso dopo molti giorni di temporali.

Era parzialmente rotto ed era nell’erba, per terra accanto al marciapiede dove c’era il semaforo-madre da cui si era staccato.

Si tratta dell’omino centrale, quello arancione.

Non l’ho raccolto subito, ho prima fatto i giri che dovevo fare, ma nel tornare a casa, rivedendolo lì abbandonato l’ho preso. Tanto era inservibile per una eventuale riparazione, la plastica attorno della struttura era tutta rotta. Anche la calotta è crepata ma non si nota tanto.

Una volta a casa l’ho ripulito dalle foglie e l’ho asciugato bene. Poi ho pensato a come usarlo, già nell’atto di raccoglierlo mi frullavano dentro tante idee.

In pochissimo tempo ho pensato alla lampada. Allora ho pensato a come inserire la luce sotto. Siccome avevo già una lampada cilindrica rosa presa da Leroy Merlin, ho visto che incollando la calotta sul retro della visiera la lampada si sarebbe potuta inserire bene sotto.

Così sono passata all’incollaggio: ho preso il mezzo cilindro della visiera del semaforo e l’ho appunto incollato dietro all’omino, al contrario di come è realmente, buttando via altre parti rotte che non servivano per quell’incastro.

Una volta asciugato bene, ho inserito sotto la lampada rosa e la lampada semaforo era pronta!

Edit: poco tempo dopo aver programmato questo post, dopo tanti giorni di pioggia marzolina (non so se più o meno accompagnata da atti vandalici) ho trovato un altro semaforo rotto, e ho fatto una nuova lampada, stavolta verde! Eccola:

dav

Stavolta erano due le calotte trovate sotto al semaforo, questa verde e quella arancione. Ma ho preso solo questa, perché non solo il cerchio verde è in perfette condizioni ed è il mio colore preferito del semaforo, ma quella arancione era molto più rotta, in più di arancione ho già l’altra.

Anche stavolta tutto il resto della struttura era squarciato, quindi non mi sento di aver tolto nulla di riutilizzabile al mio comune di residenza. Anzi, mi sento di aver valorizzato qualcosa che sarebbe stato da buttare!

Questo semaforo non ha i miei amati omini dentro, ma ciò gli dà il pregio di risultare più luminoso come lampada. Per farla ho usato un’altra lampada colorata che avevo da anni, verde, sempre presa al Leroy Merlin. Non è la lampadina a essere colorata, ma il vetro ad avere decorazioni verdi che poi risaltano. Anche la forma tondeggiante era perfetta per stare sotto al semaforo. Ho aggiunto una lampadina led a risparmio energetico, fa una luce molto intensa *-*

Ora non mi manca che aspettare di trovare un semaforo rosso!

66 Comments

    1. Grazie Judith!! 😍😍😍
      Non saprei, mi sa che abito un po’ ai confini della realtà, dove la gente perde le cose e fluttuano oggetti 😁
      Poi quando vado in giro ho sempre lo sguardo attento a mo’ di cercatrice di conchiglie… 😀 anche se queste sono conchiglie urbane! 😂

      Piace a 1 persona

    1. Grazie mille!! *—*
      Ormai manca solo il rosso!
      Una mia vicina ha detto alcuni giorni fa che aveva visto un semaforo rotto, non so quale né in che stato, ma in quel momento non potevo andare alla ricerca…
      Se è destino arriverà! 😁👌

      Piace a 1 persona

      1. Sara mi piace principalmente la tua capacità di esporre… Partire da un argomento apparentemente lieve ed ingigantirlo facendolo diventare non solo una storia ma una linea filosofica adattabile a tutto … Devi seguire questa tua capacità…è molto originale

        Piace a 1 persona

      2. Che bello! È un filone che sto sperimentando da poco, ma mi sta piacendo molto!
        Mi fa piacere che tu ci abbia fatto caso, e anzi la tua descrizione così bella del processo mi aiuterà anche nel definirlo ancor meglio andando avanti! *-*

        Piace a 1 persona

      1. Sii, mi ha appena detto Rospo (non so se lo conosci qui su wp) che abita nel mio stesso paese, che c’è un altro pezzo arancione che si sta staccando 😂
        Se casca, casca bene, e lo becco in tempo… 😅😂😂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...