59 Comments

  1. egregio Dottor Coniglio, possibile che Lei non sia stato in grado di schiavizzare qualche umano e spedirci lui a fare a spesa? Mentre Lei spinge il suo carrello nell’ora in cui la penichella lapina è al massimo del godimento, io me la spasso su una decina di tappeti sistemati nei luoghi più attraenti della casa, la mia umana ha raccolto dall’orto fatto appositamente per me alcune prelibatezze che ho sgranocchiato con altera noncuranza e sufficienza, tanto per farle credere che mangiucchio proprio per farle piacere (sentisse tutte le scemenze che mi dice con voce suadente), insomma, Dottor Coniglio, senza offesa e con il dovuto rispetto: si faccia un pò più furbo! questa Sara, non si fa schiavizzare un pò? la spedisca dal migliore fruttivendolo della zona (anche lontano se lo ritiene) con i suoi carrelli e se li faccia riempire di cose buone!
    sperando che i miei consigli siano attuabili al più presto, Le porgo distinti saluti
    Coniglio-Oklahoma

    Piace a 1 persona

    1. Ahah è meraviglioso! 😂😂😂
      Mi sa che questo commento non lo leggerò al dottor coniglio come faccio sempre eheh 😅
      Censura postale! 😂
      Mi immagino Oklahoma bello rilassato con le primizie dell’orticello, sui morbidi tappeti *–* 😀💕😍
      …Ma mi ha convinto sig. Oklahoma, andrò dal fruttivendolo più prezzolato per qualche chicca per il dottore! 😀😍💕
      Dopotutto se le merita!😂

      Piace a 1 persona

  2. Lo so, lo so, dovrei apprezzare Dottor Coniglio e la tua genialità, e ti assicuro che lo sto facendo, ma cazzo mi sono commosso sui Masters, che non mi hanno mai potuto comprare, ed ho sempre voluto!! 🤦🏻‍♂️😍

    Piace a 1 persona

      1. Immagino! Uaah sii, prendili!! 😂
        Magari anche solo uno o due per toglierti lo sfizio! 😀
        Una delle mie Barbie l’ho comprata a 30 anni compiuti, forse 31 😅
        Grazie ancora a te, e un saluto… anche dal Dottor Coniglio! 🤗
        A proposito, domani esce un articolo in collaborazione con un altro blogger, sempre su di lui! 🐇😄

        Piace a 1 persona

  3. E’ bello, ogni tanto, lasciare che la fantasia si liberi dalle tagliole della ragione. E lasciarla correre. Magari – appunto – spingendo un carrellino. Scherzando naturalmente un po’, immaginiamo che sia contemporaneamente simbolo di felicità e di disgrazia, così come è il carro, il fratello maggiore.. Le fate potrebbero assumersi un ruolo importante per far scendere dal cielo (dal Grande Carro? Dal Piccolo Carro…?) gioia o dolore. Nel nostro caso sei tu a spingere il carrellino: ispiratrice di pace oppure, quando sei arrabbiata, lasciando che a spingerlo siano draghi volanti che sputano fuoco dalle fauci. Chissà se la metafora ti si addice…

    Piace a 1 persona

      1. Si, l’avevo visto anche io ma anni fa trasportai tutti i cartoni che avevo da videocassetta a dvd, tra cui i Masters.
        Ho anche Doraemon, Carletto il principe dei mostri, Gigi la trottola, Nino il mio amico ninja, Orange road ecc ecc…
        Akira invece ce l’ho originale in Giapponese.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...