Incubo

tuff
Elementi del collage: immagine tratta dai fascicoli ritagliabili dell’enciclopedia per ragazzi “Il libro delle mie ricerche” e parole ritagliate da libri vari di letteratura e scienze.

Ho fatto un incubo. Mi ero riaddormentata da poco -se non era anche quello parte del sogno- e già ormai al mattino sognai di svegliarmi, ma il mio letto, invece che perpendicolare al comò, gli era parallelo. Tra il letto e il comò ci saranno stati trenta o quaranta centimetri, giusto lo spazio per poter scendere ed alzarmi.

Feci per alzarmi, sempre nel sogno, e sentii che per terra c’è qualcuno steso. Di per sé non mi spaventò particolarmente questo, pensai che fosse mia mamma, visivamente, anche se mentalmente credetti fosse mia nonna.

L’incubo iniziò lì, in un lampo, quando la persona sdraiata per terra accanto a me si alzò di scatto, ed era una specie di demone, tutto scuro ma con il volto bianco e triangolare, con gli occhi triangolari, come una maschera.

Appena si alzò di scatto fu un tutt’uno col suo mettermi le mani alla gola, mi pare anch’esse chiare, nell’atto di volermi strozzare. Mi svegliai all’improvviso dicendo “Aiuto!” e probabilmente lo sussurrai davvero nell’ormai dormiveglia.

41 Comments

  1. A parte il fatto che io avevo un’enciclopedia per ragazzi meravigliosa che si chiamava “tutto per le mie ricerche”. è la stessa? 😀 Cmq aaaaaargh che ansia! Le maschere bianche come ti dicevo sono il mio incubo peggiore… Che cosa strana questo sogno. Hai mai provato a interpretarlo?

    Piace a 1 persona

    1. Ciao! 😀 No, non ci provo mai perché ogni interpretazione non può essere certa, e questo aggiungerebbe inquietudine ai sogni stessi… preferisco piuttosto ripensarli spesso, tornarci con la mente, sfruttando i momenti della giornata in cui a volte mi tornano in mente da soli! 🙂
      La tua enciclopedia era con i fascicoli tutti di diverso colore con la scritta bianca e in stampatello, grande? La mia è così, e si chiama “Il libro delle mie ricerche”… può essere la stessa? 😀

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...