Acrostici da un vecchio quaderno

Ciao a tutti! Durante il repulisti dei miei vecchi fogli e quaderni (da cui avevo recuperato già delle poesie) sono saltati fuori, in un piccolo quaderno ad anelli, anche molti acrostici, che vi trascrivo qui!

dav

Folletto
Alla
Ricerca
Fluttuante
Aria
Leggera
Leggermente
Ascolta

Pensieri
Amati
Non
Cercati
Hotel
Interiori
Nell’
Acqua

Prigionieri di
Ondate
Libere
Latenti
Invisibili
Negli
Ioni

Perdoni
Onirici
Zanzare
Zuppe
Anche
Nel
Galleggiare
Hanno
Elevato
Rami
Atterriti

dav

Gentile
Occhio
Che
Cerca
In
Alto

Falena
Oscillante
Guarda
Le
Iridi
Alberate

Semplici
Oggetti
Fuori
Finestre
In
Ogni
Nuova
Illusione

Bellissime
Ombre
Lievi
Limbi
Entranti

Inizia
La
Libellula
Un
Silenzioso
Infrangere
Onde
Nell’
Erba

Istrice
Di
Enigmatiche
Aperture

Verità
Infinite
Senza
Occhi

Senza
Più
Amore
Zelo
Zaini
Ancora
Tenuti
Unica
Rara
Adorazione

Come
Ora
Ricordo
Insieme
Adoro
Nugoli
Dove
Oggettini
Lanciati
Indifferenti

Per
Invisibili
Occhi
Grigia
Guarigione
In
Attimi

dav

Era
Rumoroso
Bastava
Assistere (/addormentarsi)

Per
Ricordare
Anime
Terrene
Incredibili

Amori
Terreni
Oblò
Marini
Inesistenti

Occhi
Senza
Sogni
Inventano
Giochi
E
Non
Osano

Nell’
Essere
Bianco
Bisogno
Immensa
Area

dav

Non
Essere
Vorrebbe
Essere

Non
Un
Vento
Oltre
Le
Estensioni

Fantastiche
Immersioni
Ogni
Certezza
Che
Ha
Involi

Sottile
Patina
Entro
Cui
Cervelli
Hanno
Immaginato
Osservazioni

Fatica
Immobile
Nell’
Essere
Sempre
Teneri
Re
Entro

dav

Facce
In
Orbite
Ridenti
Immaginavo

Manti
Avorio
Rimandano
Ghirlande
Hanno
Esterni
Rosa
Inserti
Tanto
Essenziali

Amori
Piangenti
Riguardano
Immobili
Le
Edere

Cenere
In
Chiari
Lembi
Amorevoli
Messi
In
Nuovi
Inverni

Vivo
In
Ogni
Linea
E
Tratto
Tenero
Aldilà

Raggiungono
Ogni
Nostro
Domani
In
Nuove
Immersioni

Altezze
Lasciate
Tali
Anche
Lame
Entrando
Nelle
Epoche

dav

Cuore
Indaco
Esce
Lambisce
Ozono

Su
Tante
Essenze
Luminose
Lontane
Eteree

Lontananza
Unicamente
Non
Astratta

Brividi
Rimasti
Intrappolati (/intatti)
Negli
Atomi

Oro
Mentre
Brillano
Raggi
Assenti

Tende
E
Mite
Pioggia
Osservata
Riportano
A
Linee
Immaginarie

22 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...