Cornerstone

Arte in 3D

Le tortine dell’universo

L’interruttore

Le lampade semaforo

Mandala di polistirolo

Il pouf

I miei quadretti

Casette nelle scatole

Il microscopico libro

Il gioco delle tre scatole

 

Periferia selvaggia e carrelli abbandonati

Il parchetto lunare

Nella periferia selvaggia

Mix di carrelli

Complementi d’arredo sommersi

Video poesia con carrelli

Carrello romantico

“Era l’incartocciarsi della foglia riarsa, era il carrello stramazzato…”

Ode al carrello (feat. Trilussa)

Poesia carrellizzata

 

Poesie, aforismi e varie

Poesia al mio gatto

Due aforismi

Tracce audio dal passato

Nella neve

Endecasillabi metafisici

Piccoli fiori

Poesie delle ore

Mini reading alieno

All’ipermercato

10 vecchie poesie ritrovate

Elenco di ricordi

Frammento di biografia immaginaria

 

La blog fiction di Barbie

Barbie dallo psicologo coniglio (dove tutto ebbe inizio)

Ken dal Dottor Coniglio

La pagina di Wikipedia del Dottor Coniglio

La segretaria del Dottor Coniglio

La Barbie Lilla

Il Guru Elefante

Barbie a bordo piscina

La Casa delle Meraviglie di Barbie

Teresa alle terme

Il boy toy di Barbie

Barbie e Guillaume nella vasca

 

Catalogo degli oggetti sommersi (la mia collezione di oggetti trovati in giro)

La scatola degli oggetti sommersi

Lo smartphone del ragazzo cinese

Il cuore rosa

L’orecchino bianco

La diapositiva in piazza Duomo

La targhetta del campanello

Ganesha

Il post-it

La polaroid misteriosa

 

Fiabe istantanee

L’uomo delle fragole

Carrellolandia – i carrelli stregati

La pasta al commodoro

La mia mattinata a bivi

 

Sogni

Il drago rosso

Il sogno delle nuvole

Porta Venezia

Tre sogni di morte

L’incubo della maschera

L’incubo della capsula-ipermercato

Psicanalisi in sogno

 

Disegni

Carrello in stile Bacon

Acquerello strano

Autoritratto

Ritratto di carrello trippy

50 mandala

 

Racconti divertenti

La sveglia di mio padre

Se mi rapissero

10 cose che non sopporto

10 cose che non sopporto, parte II

Criogenesi natalizia

Nanetti creepy

Come disegnavo il mio cane